Ingredienti:
320 g Farina 00
50 ml Latte
25 g Burro
1 uovo
3 g Lievito secco
125 g Yogurt bianco
15 g Mandorle
25 g Miele
Scorza di arancia candita
1 pizzico di Sale
Zucchero a velo

Preparazione:
In una ciotola sciogliere il lievito con il latte tiepido e un cucchiaino di miele. Aggiungere 50 gr di farina, impastare, coprire con pellicola e lasciare lievitare per mezz’ora almeno.
A questo punto unire l’uovo, il miele, lo yogurt e un pizzico di sale e mescolare con la frusta per qualche minuto. Aggiungere poi la restante farina, il composto di lievito precedentemente preparato e il burro.
Lavorare il tutto fino a ottenere un impasto omogeneo, poi lasciare lievitare per 2 ore coperto da pellicola.
Una volta pronto dividere l’impasto in tre parti uguali per ricavare tre filoncini da intrecciare fino a ottenere una treccia.
Rivestire una teglia con carta da forno e riporvi la treccia da lasciare lievitare per 30 minuti coperta da un canovaccio.
Spennellare la treccia con un po’ di latte, cospargerla di mandorle e scorza d’arancia, e cuocere in forno preriscaldato a 200° per 10 minuti. Abbassare poi la temperatura a 180° e proseguire per altri 30 minuti.